Pro Loco Aradeo Unpli



Manifestazioni:

Sabato 9 – Domenica 10 Luglio 2005 – PIAZZALE DROSO
 

L’evento gastronomico “SAGRA TE LU PUMMITORU SCHIATTARISCIATU” in programmato nel fine settimana 9 e 10 LUGLIO, organizzato dalla Pro Loco di Aradeo nell’ambito della “Festa Estate Aradeina 2005”, oltre a offrire tante ricette sui condimenti particolari del pomodoro, alla musica folkloristica de “La Riviera Salentina”, le animazioni degli “Artisti di Strada” e la musica mediterranea dei “Manigold”, contiene un piccolo ma grande e significativo evento che coinvolgerà gli emigranti aradeini che sono già in loco per trascorrere un pezzo d’estate nella loro terra.
Non dimentichiamoci che Aradeo è uno dei paesi con il più alto indice d’emigrazione dagli anni cinquanta in poi. Sono circa 2500 gli emigranti aradeini che ormai risiedono in Europa e nel mondo. Il mese di luglio è proprio il mese in cui ritornano per gustare il sole e il mare salentino e riabbracciare gli affetti familiari.
Dicevamo di un evento nell’evento che consiste nell’arrivo in Aradeo di due figli di emigranti aradeini, i fratelli Mangione, partiti da Berna due settimane prima dell'evento, in bicicletta per gustarsi appieno, prima gran parte della nostra bella Italia e arrivare con precisione “svizzera” in Aradeo alle ore 22,00 del 9 Luglio 2005 proprio durante la prima serata dedicata alla Sagra Te Lu “Pummitoru Schiattarisciatu”.
I fratelli Mangione hanno percorso 1.450 chilometri, la distanza da Berna ad Aradeo, per gustare questo piatto povero aradeino e salentino e riassaporare quei sapori antichi della nostra terra che la Svizzera mai potrà offrire ai nostri conterranei che lavorano lassù.

- Leggi la notizia

Copyright©2010 "Pro Loco Aradeo". All rights reserved.

Webliz.com